LA SUA FAMIGLIA

Papà e Mamma di don Guanella I genitori di don Guanella
casa natale don guanella Madonna sulla facciata di casa Guanella
la stua La stüa: luogo di incontro della famiglia

Don Luigi Guanella nasce a Fraciscio, frazione del comune di Campodolcino (SO), in diocesi di Como, il 19 dicembre 1842 da Lorenzo e Maria Bianchi, nono di tredici figli; il giorno seguente gli fu amministrato il sacramento del Battesimo nella chiesa di Campodolcino dal secondo cugino don Gaudenzio Bianchi.

 

Senza dubbio i genitori sono state figure fondamentali nella costruzione della sua personalità e spiritualità. Due figure complementari: pa’ Lorenzo, robusto di fisico e di spirito, ispirava sicurezza, stabilità e forza, anche se era poco incline alla tenerezza. La severità di pa’ Lorenzo veniva però ampiamente mitigata dall’affabilità e dalla dolcezza di mamma Maria. Due polarità differenti e complementari, capaci di creare un buon equilibrio e una grande armonia.

 

L’amore, la stima e l’ammirazione, la devozione di don Luigi nei loro confronti erano assai profondi: ormai anziano, confessa ai suoi confratelli che «la Provvidenza […] gli diede genitori cristiani, che gli apprendessero quelle virtù di pietà e di amore al lavoro e al sacrificio». Ma non solo: la profonda fede della famiglia, scandita dalla Messa, dal Rosario, dalla lettura della Bibbia e delle Vite di Santi, dall’abbandono nelle mani di Dio, ha influito in modo determinante sul suo futuro.

Conosci maggiormente don Guanella in "Ritratto di un Santo" (Italiano - English - Español - Portuguese)